ff

Dimenticate merlot e chardonnay. I termini caldi per conoscere il mondo del vino oggi, sono tappi sintetici, il tappo a vite e l'agricoltura biodinamica, solo per citarne alcuni.

Ci sono alcune tendenze vinicole interessanti che vanno oltre il tradizionale annusare e sorseggiare al quale siamo ormai abituati.

"Il vino è stata una grande parte della nostra cultura. Era sempre sul tavolo. E 'stata una parte di ogni riunione di famiglia ", ha detto il bevitore di vino Lizette Leanza.

Lizette fa parte di un gruppo crescente di consumatori americani che ha fatto 302 milioni di casse di vino nel 2014.

"Food and Wine Editor Ray Isle" annuncuia queste diverse tendenze che stanno guidando questo aumento dei consumi, anche mettendo degustazioni ad un prezzo meno pretenzioso.

"La gente sta cercando di abbinare il vino con la musica, può essere semplice come sapete, con la musica le vostre degustazioni avranno delle vibrazioni diverse, ma ci sono alcune cantine che cercano  canzoni specifiche da associare ad un determinato vino. Sai, quale canzone Rolling Stone va con quello che cabernet? " dice Isle. 
Alcune cantine offrono un pass per il backstage di una sala privata per degustazioni speciali. Altri dispongono anche di musicisti dal vivo.

"Alcune cantine hanno raggiunto un intrattenimento più interattivo e più divertente", ha detto Isle.

Gli amanti della natura potranno provare i nuovi vini creati con uve provenienti da allevamenti biodinamici.

"E'un modo di guardare la fattoria come un sistema olistico ... quindi non è solo vitigni nel terreno, ma si sta guardando la vita dei batteri nel terreno, si sta guardando il sole intorno alla fattoria, si guarda la vita degli uccelli, degli insetti e tutto va insieme in un tutto ", ha detto Isle.

Anche il tappo è in evoluzione.

"Alcune cantine hanno usato i tappi sintetici al posto di sare tappi tradizionali. Tappi sintetici sono un mix utile...vanno bene per i vini che si desidera bere nei prossimi 6 mesi ", ha detto Isle.

Michael Bryan è un sommelier che possiede un negozio di vini e insegna. Alla sua classe dice che i tappi a vite sono la strada da percorrere.

Dice che il vino alla spina è la più grande tendenza tra i suoi clienti.

"Si tratta di una nuova tecnologia che consente di erogare il vino in proprio allo stesso modo esatto come si fa la birra alla spina. Non è diverso. Le macchine sono simili, le linee sono simili ", ha detto Bryan.

Isle dice che ha anche visto il vino in lattina.

"Si potrebbe pensare che vino e lattine non vanno bene insieme, è in realtà roba abbastanza terrificante. Penso però che nel prossimo futuro le cose possano cambiare  ", ha detto Isle.

Un'altra tendenza è testimonial e anche la creazione di marchi di vino.

Isle dice che l'obiettivo di molte di queste tendenze riguardanti il vino è quello di farlo sembrare meno pretenzioso e più attraente per una più ampia varietà di consumatori.

(via www.kfvs12.com)